Entra, e vai a vedere!

door-220048_1280Per sapere se vogliamo qualcosa, dobbiamo andare a vedere. Sbirciare, curiosare, toccare. Per conoscere, dobbiamo spingerci fino a scrutare, annusare, assaporare. Per capire se fa per noi, dobbiamo vedere, rivedere, metterci dove sta quella cosa lì. Un lavoro, un amore, una passione, un oggetto, una casa in affitto. Vuoi qualcosa? Vai, fai di tutto per vedere ciò che vuoi con la profondità di ogni senso, con tutti i tuoi strumenti, analizzando con la testa i dati (quanto consuma, quanto tempo richiede, quanti benefici mi dà), con la pancia le sensazioni. Immergiti in quella realtà come in apnea, non badare troppo al rischio. Stai solo scoprendo, stai andando a vedere quella strada, per curiosità. Puoi lasciarla perdere, puoi non sceglierla, puoi tornare indietro (non sempre). Rifiuta la confusione, la consapevolezza univoca dei “non voglio”. Quando l’indecisione mi cattura, ho appena imparato che posso mettere me stessa tra le mura di quella casa, ascoltare cosa dicono gli inquilini, toccare i muri, cogliere informazioni, soppesare e masticare. Posso chiedere. Posso scegliere di vedere quegli occhi tante volte fino a che per sfinimento non comprendo ciò che voglio, posso decidere di investire su un’amicizia andando a vedere ogni volta se questa si rinnova, tra i miei desideri. Posso interrompere e rigettare, posso plasmare, posso rifiutare e accettare, posso giocarmi senza remore. Posso chiedere, senza paura. Mi fa rivedere quel vestito, per favore? Lo riprovo, non si sa mai. Andiamo al cinema domani? Posso fare una lezione in più? Come si scrive un articolo? Posso entrare in punta di piedi, come ho fatto anni fa, chiedendo e osservando. Posso buttarmi con prepotenza, sperando di ottenere tutto e subito, come a volte mi ostino a fare, posso gettare in aria la mia curiosità lasciando che scenda su ogni cosa, come un ombrello o un arcobaleno. Basta che io vada a vedere. Posso metterci anni e cambiare mestiere mille volte, posso metterci minuti o qualche settimana per conoscere una nuova realtà. Ma non restare nella confusione, non stare sulla soglia. Entra, e vai a vedere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...