Prima di partire: una lista “crowdsourcing”

Uno “stato” su facebook a volte può risolvere qualche problema organizzativo, o più semplicemente aiutarci a ottimizzare i tempi in modo simpatico. Nel mio caso è stato fondamentale – sebbene in rete si trovino mille check list differenti – poter contare su persone conosciute con cui costruire una lista delle cose da portare, fatta su misura per il mio viaggio. E poi da qui sono arrivati anche consigli e suggerimenti, grazie al passaparola.

Ovviamente è un gioco, a volte basta buon senso e buona memoria.

Check-list-crowdsourcing

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...